La stazione appaltante ed il soggetto gestore del rapporto. (Avv. Daniela Anselmi)

Contributi Commenti disabilitati

1. Premessa

Con la pubblicazione del Regolamento del Ministero dello Sviluppo economico 12 novembre 2011 n. 226 si è completata la disciplina in tema di affidamento delle concessioni del servizio di distribuzione del gas naturale, iniziata con le previsioni contenute nell’art. 46 bis della L. n. 222/2007.

Tale disposizione ha introdotto un’importante novità e cioè ha previsto che le gare debbano effettuarsi per Ambito Territoriale Minimo (d’ora in poi denominato ATEM).

In particolare i Ministeri dello Sviluppo Economico e per gli affari regionali e le autonomie locali (su proposta dell’AEEG e sentita la Conferenza unificata) sono stati chiamati a determinare gli ATEM per lo svolgimento delle gare in tema di gas.

Inoltre i suddetti Ministeri, sempre con le modalità di cui sopra, hanno ricevuto l’incarico di fissare i criteri di gara (da cui il Regolamento n. 226/2011).

Leggi documento completo in pdf

Comments are closed.