TAR CALABRIA, sez. I, sent. 26/01/2017 n. 33

Giustizia Amministrativa - Atti Processuali, Tutte le News Commenti disabilitati

PAT – costituzione non conforme alla legge;
Si tratta di una delle prime sentenze relative all’applicazione delle regole sul processo amministrativo telematico. Il Tar Calabria ha ritenuto nulla la costituzione dell ’ amministrazione resistente che abbia depositato l’atto di costituzione come copia digitale per immagini priva di firma digitale anziché come documento informatico sottoscritto con firma digitale ai sensi dell’art. 136 co. 2 bis c.p.a. e dell’art. 9 co. 1 d.m. 16 febbraio 2016 n. 40, nonché abbia depositato la procura come copia digitale per immagine senza attestarne la conformità all’originale cartaceo ai sensi dell’art. 136 co. 2 ter c.p.a. e dell’art. 8 co. 2 d.m. 16 febbraio 2016, n. 40. Infatti – afferma il TAR – la mancanza di firma digitale apposta sull’atto di costituzione impedisce di verificarne la paternità e cioè che esso provenga dal difensore che ne appare l’autore, mentre la mancanza della prescritta attestazione ritenere la conformità all’originale della copia digitale della procura prodotta.

Comments are closed.